Il Coro Calliope è fondato nel 1995 dal Maestro Antonella Landucci (1947-2012) e matura grande esperienza di canto e di vita attraverso numerosissimi concerti, grazie anche alla collaborazione con Skenderbeg Chamber Orchestra, con Orchestra Camerata e nel corso degli anni con Lyricopera Ensemble e con Gli Archi dell’Orchestra Filarmonica Italiana.

Partecipa a spettacoli di carattere operistico al Fondo Opera Festival 2007 e registra il CD Verdi e dintorni nel salone Da Cemmo del Conservatorio di Brescia nel 2005.
Dal 2014 al 2017 si avvale della direzione del Maestro Roberto Misto e partecipa alla Festa dell’Opera del Teatro Grande di Brescia, nel 2015 inaugurandolo all’alba al Teatro Romano e nel 2016 chiudendo la manifestazione al Teatro Grande.

Dal 2017 è diretto dal Maestro Fabrizio Zanini; partecipa con Ivan Inverardi e Julia Demenko al recital Aria di Lirica 2017 nella suggestiva cornice dell’Abbazia di Rodengo Saiano (Brescia).
In occasione dei festeggiamenti per i cento anni dalla nascita del Cardinal Domenico Bartolucci, il Coro Calliope è  invitato ad ottobre 2018 nella Basilica di San Pietro in Vaticano, mentre a novembre 2019 si esibisce nella Cattedrale metropolitana di San Giovanni a Torino con il concerto Preghiera in musica.

Festeggia i venticinque anni dalla fondazione a settembre 2021 con un emozionante concerto tra luci e suoni sul sagrato della Chiesa Santa Maria Assunta a Gussago (Brescia).

Nel 2023 interviene alla messa in scena dell’opera L’Elisir d’Amore di Gaetano Donizetti, sia in adattamento sia in opera integrale, proposta in diverse sedi. Nell’anno che vede Bergamo Brescia Capitale Italiana della Cultura 2023, partecipa a diverse rassegne e iniziative speciali. Il suo repertorio  comprende numerosi brani corali, tratti da opere liriche tradizionali, e brani sacri di autori italiani e stranieri oltre che di compositori bresciani contemporanei.

Eventi

Video